Category: Le Contropagelle

Le Contropagelle di Napoli - Empoli

Reina 7. – Alzi la mano chi dopo la parata su Maccarone non si è alzato sulla sedia urlando “ma allora lo teniamo il portiere”…Pepe con due belle prestazioni smentisce quelli che l’avevano accusato di pensare solo a twittare e alle bettole del centro storico…e per festeggiare la vittoria tutti a mangiare pasta, patate e provola da Nennella!

Maggio 3. – Non mi va di dare addosso ad uno che ha contribuito molto alla causa azzurra ma credo sia innegabile che vederlo arrancare sulla fascia, mette la stessa tristezza di vedere un fuoricorso di quarant’anni, ballare alle feste delle matricole al centro storico…un voto in più perché indirettamente mi regala la vittoria al fantacalcio...il mio avversario avendo Hysaj ha giocato in dieci!!!

Chiriches 8. – In prossimità della festività di Halloween non poteva mancare la rete del conte Vlad…in zona goal più puntuale del mal di pancia la mattina dell’esame!

Koulibaly. 7 – Il mistero da svelare è perché questo ragazzo fa dieci partite da miglior difensore al mondo e poi un paio alla Braccobaldo Baldini…ieri comunque in versione buco nero…ne fa le spese Pucciarelli cui hanno dovuto prescrivere una lunga cura di ansiolitici!

Ghoulam 5,5. - Marca l’avversario da così lontano che nello spazio lasciato ci sarebbe entrato il naso di Chiellini…scende tremila volte sulla fascia ma non riesce a mettere un cross degno di questo nome!

Allan 6,5. – Il caro Allan, troppe volte sottovalutato…Allan è come la scatoletta di tonno per lo studente fuori corso agli ultimi giorni del mese…settimane dimenticata li nel frigo, poi quando i soldi sono finiti tutti in cicchetti a Piazza Bellini con le Erasmus spagnole…quella scatoletta di tonno con la pasta vi salva la vita! Per non parlare del pane tostato con le sottilette!

Jorginho 6. – Quando ha la palla tra i piedi mi mette più ansia della Zia che a Natale viene a casa e mi chiede “quanto guadagni, quando ti sposi, quando iett o sang”…in poche parola, mi ha levato dieci anni di vita!

Zielinski 6. – un mio retaggio di infanzia tramandato da mia nonna, mi portava a credere che dalla Polonia arrivassero tre tipologie di persone: i papi, le donne delle pulizie e gli ubriaconi che vendevano le robe sotto marca al mercato di Poggioreale! Da un po’ di tempo ho imparato che dalla Polonia possono arrivare pure discreti giocatori di pallone!

Callejon 6,5. – Da inizio anno ha fatto più chilometri delle signorine che fanno la vita a Gianturco…una intera serata a prendere vento e gelo (che poi tutto sto gelo non c’era al San paolo) ad aspettare la palla giusta sul filo del fuorigioco…che poi quando la palla te la deve mettere Insigne che ha preso la “nziria” del tiro a giro, è probabile che torni a casa a bocca asciutta!

Insigne. 5,5. – Ieri pomeriggio doppia seduta di lavoro per i raccattapalle del San paolo…ai ragazzi è stato detto che quando Insigne ha la palla tra i piedi, devono tenersi pronti per recuperare la sfera sugli spalti! Più impreciso delle previsioni meteo di Pasquetta che tutti quanti si vestono leggeri e invece a metà pomeriggio si torna a casa perché mezza comitiva tiene la febbre a quaranta…che poi sono quasi sempre gli uomini che avevano prestato il maglione alle fidanzate che giustamente a Marzo erano uscite in bermuda e canotta!

Mertens 9. – Confesso di aver sviluppato una adorazione per questo ragazzo…a Natale mi faccio regalare un pupazzo con le sue sembianze da mettere vicino al letto…in scala uno a uno…quindi di un metro e venti!

GLI ALTRI

2. - A quelli che durante il terremoto hanno pensato di fare il video del lampadario in diretta…l’unica spiegazione che riesco a darmi è che aspettavate vi cascasse in testa per smuovervi i due neuroni che sono andati in catalessi!

4. - Questione immigrati a Gorino - "Non è vero che siamo culturalmente arretrati e razzisti", hanno dichiarato le due massime autorità cittadine: il Podestà e il capo della Santa Inquisizione! [Spinoza.it]

Category: Le Contropagelle

Le Contropagelle di Napoli - Bologna

Reina 5. - Eh caro Pepe, pessima idea quella di fare il pranzo pre-gara con tre euro di zeppole, frittatine e palle di riso alla Pizzeria del popolo in piazza del Carmine…subisce un goal da 40 metri che pure mia nonna avrebbe visto…e mia nonna non vede neanche le sue stesse cataratte! Il pallone parte da così lontano che prima di arrivare in porta passa due fusi orari!

Hysaj 5,5. - Riesce nell’impresa di far restare De laurentiis a casa…pare che quella del San paolo “cesso” sia solo una scusa…in realtà il presidente, ha confessato ai suoi collaboratori, di essere preoccupato per la sua incolumità, a causa dei lanci con le tre dita di Hysaj!

Albiol/Koulibaly 7. - I due costituiscono una meravigliosa coppia di fatto…il sindaco De magistriis si è già offerto disponibile per la celebrazione delle nozze…per l’occasione suoneranno Clementino e Enzo Avitabile…spettacolo con i comici di Made in Sud!

Strinic 5. - Quando un calciatore ti fa sentire la mancanza di Ghoulam, allora vuol dire che il medesimo non sta disputando esattamente una partita che entrerà nella storia del calcio…mister Sarri gli risparmia l’ultima mezz’ora per rispetto di San Gennaro, lungamente invocato dai napoletani per tutta la partita!

Zielinski 6,5. - Onnipresente come neanche i Filippini con le rose sul lungomare di Napoli il Venerdì sera, che ve li ritrovateprima fuori il caffè, poi vicino al muretto e infine sullo scoglio dove vi siete appartati con la vostra compagna a contare le stelle…incubo per gli avversari!

Jorginho 5,5. – Più lento della composizione della giunta dei 5 stelle a Roma…il sindaco Raggi potrebbe proporlo per un assessorato! Sarebbe comunque più adeguato di quelli che si sono succeduti finora!

Hamsik 7. - Al ventesimo del secondo tempo decide, finalmente, di levare i tacchi a spillo, il rossetto e la parrucca e di giocare a pallone…da quel momento in poi riscrive le leggi del calcio che si tramandavano dalla notte dei tempi!

Callejon 8. - Ebbene si, quest’uomo con la leccata di Vacca in testa, che la fidanzata costringe ad indossare magliette a maniche lunghe anche quando fanno 50 gradi all’ombra, è il capocannoniere della serie A…questo è la dimostrazione che anche gli uomini che hanno il profilo in comune con la ragazza, possono essere considerati persone normali!

Insigne. 6. - Riesce nell’impresa di far perdere la pazienza a Gabbiadini, uno che non trasmette emozioni neanche se un tir da quattro tonnellate gli sale sul mignolo del piede…finalmente abbiamo capito il suo ruolo…far partire l’applauso quando un compagno di squadra esce o quando Hysaj attenta alla vita di uno spettatore in tribuna con uno dei suoi mirabilanti cross!

Gabbiadini 5. - Sguardo intenso da telenovelas sudamericana degli anni 80…il buon Manolo si propone per una carriera nel mondo del cinema…primo ingaggio il remake del “ritorno dei morti viventi”!

Milik 9. - Un voto in più e dieci minuti di applausi per il commento di Milik sui due goal: “sto piede può esse piuma e può esse fero”

Category: Le Contropagelle

Le Contropagelle di Pescara - Napoli

Reina 5,5. - Il portierone Pepe con quel fisico da bagnino di Varcaturo, è il sogno erotico di buona parte delle tifose azzurre over 30, bisognose di una botta di vita e non solo…peccato che lo Spagnolo, a furia di alzare “segge sdraio” e lettini ha perso quella elasticità che aveva un paio di anni fa!

Hysaj 6,5. - Il terzino Albanese è l’unico che si ricorda che a Pescara si è venuti per giocare una partita di pallone e non in gita al mare…poi all’ennesimo mancato scambio con Callejon decide di raggiungere i compagni in spiaggia, per fare qualche tuffo a Cufaniello!

Albiol 5. - Ragazzi tranquilli, il buon Raul è un diesel…i suoi inizi di campionato sono sempre stati sconcertanti ma piano piano carbura…e poi quest’anno abbiamo panchinari all’altezza e perfettamente in salute, giusto per fare un nome: Tonelli…non appena sarà guarito dalle 15 lesioni, dai 12 morbi e dalle 7 sindromi di cui è stato vittima questa Estate!

Koulibaly. 4 - Evidentemente distratto da una Estate ad offrirsi a destra e a manca e dalle attenzioni del Sindacato delle Milf campane che in prospettiva di una cessione del difensore, ha organizzato cortei e manifestazioni come neanche la CGIL ai tempi dei governi Berlusconi…per ora la vendita è stata scongiurata ma si prevede un Autunno molto caldo!

Ghoulam 3. - In occasione del raddoppio Pescarese, è autore di una difesa strenua come neanche la Francia nella seconda guerra mondiale, che neanche il tempo del fischio di inizio e già Parigi era piena di Nazisti… più vicino Bargiggia alla dignità che Ghoulam all’attaccante avversario!

Allan 5,5. - Partita utile come il panettone coi canditi da due euro che la Zia prende da Lidl per Capodanno…per quando esce stanno già tutti ubriachi a vino rosso e nocillo, sbragati sul divano a fare la conta dei morti e dei feriti!

Valdifiori 2. - Due, nel senso di “morto da due giorni”…pochi fiori, niente candele…evitare gli inutili sprechi!

Hamsik 6. - Ci ha fatti fessi anche quest’anno…dopo un campionato eccellente ci aspettavamo un inizio col botto…esce a venti dalla fine con le bombole di ossigeno, sorretto dai compagni che lo portano in spalle!

Callejon 5. - Vaga beato per il campo con la spensieratezza di Heidi sui monti …solo, che la piccola montanara raccoglieva le margheritine con il suo San Bernardo…Calletì raccoglie solo le bestemmie dei tifosi, schiattati in corpo davanti alla televisione!

Insigne 0. - Ieri più che un giocatore di pallone sembrava la controfigura di uno dei ballerini di Gigione che seguono il maestro nei tour estivi in Ciociaria…non ho molta stima di De laurentiis ma da quando ha suggerito all’entourage del ragazzo di andare a fare dei tuffi a mare, per me può fare quello che vuole per i prossimi 20 anni!

Mertens 9. - Entra ed eleva il tasso di palle della squadra del 300%!

Gabbiadini 4. - Ero curioso di vederlo all’opera, dopo 5 minuti è completamente sparito dalla vista…per la prima volta ho capito cosa prova il nonno che è costretto a capire qualcosa della partita, con 7 veli di cataratte sugli occhi!

Milik 6,5. - Entra bene in partita e riesce a fare molto meglio del compagno…vabbè fare meglio di Gabbiadini ieri sera, era più facile che fare meglio di Biscardi in una gara di dizione!

GLI ALTRI

De Laurentiis 10. - Dopo una Estate difficile, la cessione di Higuain, alla prima giornata la squadra rischia l’imbarcata a Pescara e il Presidente resta a fare i bagni a Torregaveta…è il numero uno incontrastato!!!

Sarri 8. - Per l’autocontrollo in conferenza stampa…qualsiasi altro al posto suo, si sarebbe levato la scarpa e avrebbe iniziato a batterla sul banco bestemmiando e imprecando come non ci fosse un domani.

4 A tutti quelli che hanno trascorso l’Estate su Facebook a postare foto delle loro vacanze…abbiamo capito che vi state scocciando perché il vostro partner passa il tempo a fare la settimana enigmistica anzichè sfruculiarvi, ma mo ci deve salire il male di vivere pure a noi???

2 Ai giornalisti che hanno dato vita al teatrino del calciomercato, questa farsa ha avuto più repliche che un film qualsiasi di Totò e Peppino sulle reti private Campane!

Politici ed Olimpiadi 3. - Secondo Gasparri, l'atletica leggera è l'anticamera dell'atletica pesante. [spinoza.it]

Category: Le Contropagelle

Le Contropagelle di Napoli - Genoa

Reina 6. - Fine Inverno, cambio di stagione, periodo di influenza…il nostro portierone deve aver contratto la Rafaelite…é un mese che prende goal al primo tiro in porta…Pepe iamm bell: meno tweet più concentrazione!

Category: Le Contropagelle

Le Contropagelle di Juventus - Napoli

Reina 6. - Povero Pepe, certo che è brutto subire un goal all’ultimo minuto per una deviazione di un tuo compagno di squadra, tanto più che dopo devi andare in televisione a spiegare il tutto ad ex colleghi e allenatori falliti che hanno ottenuto un paio di tredicesimi posti in serie B e pretendono di insegnare calcio al mondo intero come una nave scuola di Via Manzoni insegna posizioni a caso all’istruttore di palestra!

Category: Le Contropagelle

Le Contropagelle della stagione del Napoli

Reina 7 - Inizio di stagione col botto...che bello tornare a giocare con il portiere invece dei cartonati del latte dell’anno passato! Un voto in meno per alcune indecisioni nelle ultime giornate…la stanchezza si è fatta sentire, non è facile la gestione del doppio lavoro: il giocatore professionista di giorno e il p.r. di bettole di “broro e purpo” e “zuppa di carne cotta” di notte!

Category: Le Contropagelle

Le Contropagelle di Palermo - Napoli

Reina 7. - Fondamentale non solo in campo ma soprattutto fuori…vuole vincere il “coso” e lo fa capire in tutte le interviste post gara…Pepe ci crede, per quando sarà ha già prenotato un tavolo per 30 persone nella tripperia “o Russ” a Via Forìa. LEADER!!!

Category: Le Contropagelle

Le Contropagelle di Napoli - Inter

Anno del signore 2016, permettetemi di iniziare le Contropagelle con una considerazione amara. Credo sia inaccettabile che in questa era di razzi e di testate nucleari ci siano ancora categorie di persone quotidianamente discriminate, insomma io ci tengo ad esprimere vicinanza agli amici omosessuali (si può dire no?) che ieri sono stati duramente offesi da Mister Sarri (voto quattro) che li ha accostati a Mancini (voto tre).