Le Contropagelle di Napoli - Empoli

Reina 7. – Alzi la mano chi dopo la parata su Maccarone non si è alzato sulla sedia urlando “ma allora lo teniamo il portiere”…Pepe con due belle prestazioni smentisce quelli che l’avevano accusato di pensare solo a twittare e alle bettole del centro storico…e per festeggiare la vittoria tutti a mangiare pasta, patate e provola da Nennella!

Maggio 3. – Non mi va di dare addosso ad uno che ha contribuito molto alla causa azzurra ma credo sia innegabile che vederlo arrancare sulla fascia, mette la stessa tristezza di vedere un fuoricorso di quarant’anni, ballare alle feste delle matricole al centro storico…un voto in più perché indirettamente mi regala la vittoria al fantacalcio...il mio avversario avendo Hysaj ha giocato in dieci!!!

Chiriches 8. – In prossimità della festività di Halloween non poteva mancare la rete del conte Vlad…in zona goal più puntuale del mal di pancia la mattina dell’esame!

Koulibaly. 7 – Il mistero da svelare è perché questo ragazzo fa dieci partite da miglior difensore al mondo e poi un paio alla Braccobaldo Baldini…ieri comunque in versione buco nero…ne fa le spese Pucciarelli cui hanno dovuto prescrivere una lunga cura di ansiolitici!

Ghoulam 5,5. - Marca l’avversario da così lontano che nello spazio lasciato ci sarebbe entrato il naso di Chiellini…scende tremila volte sulla fascia ma non riesce a mettere un cross degno di questo nome!

Allan 6,5. – Il caro Allan, troppe volte sottovalutato…Allan è come la scatoletta di tonno per lo studente fuori corso agli ultimi giorni del mese…settimane dimenticata li nel frigo, poi quando i soldi sono finiti tutti in cicchetti a Piazza Bellini con le Erasmus spagnole…quella scatoletta di tonno con la pasta vi salva la vita! Per non parlare del pane tostato con le sottilette!

Jorginho 6. – Quando ha la palla tra i piedi mi mette più ansia della Zia che a Natale viene a casa e mi chiede “quanto guadagni, quando ti sposi, quando iett o sang”…in poche parola, mi ha levato dieci anni di vita!

Zielinski 6. – un mio retaggio di infanzia tramandato da mia nonna, mi portava a credere che dalla Polonia arrivassero tre tipologie di persone: i papi, le donne delle pulizie e gli ubriaconi che vendevano le robe sotto marca al mercato di Poggioreale! Da un po’ di tempo ho imparato che dalla Polonia possono arrivare pure discreti giocatori di pallone!

Callejon 6,5. – Da inizio anno ha fatto più chilometri delle signorine che fanno la vita a Gianturco…una intera serata a prendere vento e gelo (che poi tutto sto gelo non c’era al San paolo) ad aspettare la palla giusta sul filo del fuorigioco…che poi quando la palla te la deve mettere Insigne che ha preso la “nziria” del tiro a giro, è probabile che torni a casa a bocca asciutta!

Insigne. 5,5. – Ieri pomeriggio doppia seduta di lavoro per i raccattapalle del San paolo…ai ragazzi è stato detto che quando Insigne ha la palla tra i piedi, devono tenersi pronti per recuperare la sfera sugli spalti! Più impreciso delle previsioni meteo di Pasquetta che tutti quanti si vestono leggeri e invece a metà pomeriggio si torna a casa perché mezza comitiva tiene la febbre a quaranta…che poi sono quasi sempre gli uomini che avevano prestato il maglione alle fidanzate che giustamente a Marzo erano uscite in bermuda e canotta!

Mertens 9. – Confesso di aver sviluppato una adorazione per questo ragazzo…a Natale mi faccio regalare un pupazzo con le sue sembianze da mettere vicino al letto…in scala uno a uno…quindi di un metro e venti!

GLI ALTRI

2. - A quelli che durante il terremoto hanno pensato di fare il video del lampadario in diretta…l’unica spiegazione che riesco a darmi è che aspettavate vi cascasse in testa per smuovervi i due neuroni che sono andati in catalessi!

4. - Questione immigrati a Gorino - "Non è vero che siamo culturalmente arretrati e razzisti", hanno dichiarato le due massime autorità cittadine: il Podestà e il capo della Santa Inquisizione! [Spinoza.it]