Le Contropagelle di Pescara - Napoli

Reina 5,5. - Il portierone Pepe con quel fisico da bagnino di Varcaturo, è il sogno erotico di buona parte delle tifose azzurre over 30, bisognose di una botta di vita e non solo…peccato che lo Spagnolo, a furia di alzare “segge sdraio” e lettini ha perso quella elasticità che aveva un paio di anni fa!

Hysaj 6,5. - Il terzino Albanese è l’unico che si ricorda che a Pescara si è venuti per giocare una partita di pallone e non in gita al mare…poi all’ennesimo mancato scambio con Callejon decide di raggiungere i compagni in spiaggia, per fare qualche tuffo a Cufaniello!

Albiol 5. - Ragazzi tranquilli, il buon Raul è un diesel…i suoi inizi di campionato sono sempre stati sconcertanti ma piano piano carbura…e poi quest’anno abbiamo panchinari all’altezza e perfettamente in salute, giusto per fare un nome: Tonelli…non appena sarà guarito dalle 15 lesioni, dai 12 morbi e dalle 7 sindromi di cui è stato vittima questa Estate!

Koulibaly. 4 - Evidentemente distratto da una Estate ad offrirsi a destra e a manca e dalle attenzioni del Sindacato delle Milf campane che in prospettiva di una cessione del difensore, ha organizzato cortei e manifestazioni come neanche la CGIL ai tempi dei governi Berlusconi…per ora la vendita è stata scongiurata ma si prevede un Autunno molto caldo!

Ghoulam 3. - In occasione del raddoppio Pescarese, è autore di una difesa strenua come neanche la Francia nella seconda guerra mondiale, che neanche il tempo del fischio di inizio e già Parigi era piena di Nazisti… più vicino Bargiggia alla dignità che Ghoulam all’attaccante avversario!

Allan 5,5. - Partita utile come il panettone coi canditi da due euro che la Zia prende da Lidl per Capodanno…per quando esce stanno già tutti ubriachi a vino rosso e nocillo, sbragati sul divano a fare la conta dei morti e dei feriti!

Valdifiori 2. - Due, nel senso di “morto da due giorni”…pochi fiori, niente candele…evitare gli inutili sprechi!

Hamsik 6. - Ci ha fatti fessi anche quest’anno…dopo un campionato eccellente ci aspettavamo un inizio col botto…esce a venti dalla fine con le bombole di ossigeno, sorretto dai compagni che lo portano in spalle!

Callejon 5. - Vaga beato per il campo con la spensieratezza di Heidi sui monti …solo, che la piccola montanara raccoglieva le margheritine con il suo San Bernardo…Calletì raccoglie solo le bestemmie dei tifosi, schiattati in corpo davanti alla televisione!

Insigne 0. - Ieri più che un giocatore di pallone sembrava la controfigura di uno dei ballerini di Gigione che seguono il maestro nei tour estivi in Ciociaria…non ho molta stima di De laurentiis ma da quando ha suggerito all’entourage del ragazzo di andare a fare dei tuffi a mare, per me può fare quello che vuole per i prossimi 20 anni!

Mertens 9. - Entra ed eleva il tasso di palle della squadra del 300%!

Gabbiadini 4. - Ero curioso di vederlo all’opera, dopo 5 minuti è completamente sparito dalla vista…per la prima volta ho capito cosa prova il nonno che è costretto a capire qualcosa della partita, con 7 veli di cataratte sugli occhi!

Milik 6,5. - Entra bene in partita e riesce a fare molto meglio del compagno…vabbè fare meglio di Gabbiadini ieri sera, era più facile che fare meglio di Biscardi in una gara di dizione!

GLI ALTRI

De Laurentiis 10. - Dopo una Estate difficile, la cessione di Higuain, alla prima giornata la squadra rischia l’imbarcata a Pescara e il Presidente resta a fare i bagni a Torregaveta…è il numero uno incontrastato!!!

Sarri 8. - Per l’autocontrollo in conferenza stampa…qualsiasi altro al posto suo, si sarebbe levato la scarpa e avrebbe iniziato a batterla sul banco bestemmiando e imprecando come non ci fosse un domani.

4 A tutti quelli che hanno trascorso l’Estate su Facebook a postare foto delle loro vacanze…abbiamo capito che vi state scocciando perché il vostro partner passa il tempo a fare la settimana enigmistica anzichè sfruculiarvi, ma mo ci deve salire il male di vivere pure a noi???

2 Ai giornalisti che hanno dato vita al teatrino del calciomercato, questa farsa ha avuto più repliche che un film qualsiasi di Totò e Peppino sulle reti private Campane!

Politici ed Olimpiadi 3. - Secondo Gasparri, l'atletica leggera è l'anticamera dell'atletica pesante. [spinoza.it]