Le Contropagelle di Napoli - Inter

Reina 9. - Forse non sarà stata la mano di Dio come quella di Diego ai mondiali messicani ma sicuro quello che ha deviato il pallone sul palo all’ultimo secondo è stato il braccio di San Gennaro! Solo che a sciogliersi non è stato il sangue del santo bensì quello dei tifosi azzurri! A me gli ultimi minuti si è sciolta pure un’altra cosa ma non posso scriverlo sennò diventiamo volgari!

Hysaj 6. - Buona partita del difensore albanese, quando non riesce con la tecnica di base allora sopperisce con la grinta: pizzichi, male parole, ciatate, pare che uno degli attaccanti interisti abbia subito un morso sul polpaccio!

Albiol 7. - Più o meno un anno fa passavo di mattina per Porta Capuana e vedevo i vecchietti che cercavano l’abbordaggio con le ucraine pensando che uno di quei vecchi poteva essere tranquillamente Albiol…ci sono ripassato stamane, dopo l’ennesima grande prestazione dello spagnolo e mi è venuto da sorridere…come cambiano le cose!

Koulibaly. 7 - Pensiamo sia scontato fare le solite battute su Koulibaly che ha festeggiato la vittoria con Wanda Nara, mostrandole il trofeo del vincitore…allora non facciamo nessuna battuta sulla moglie di Icardi…ci limitiamo a riportarci alla pagella dell’anno scorso che effettivamente parlava della Wanda nazionale tampinata da Koulibaly!

Ghoulam 6,5. - Io gli voglio bene a Ghoulam…ha quell’aria da sfaccimmiello un po’ strafottente ma che sa il fatto suo…una cosa gli rimprovero: ma perché, perché si deve ostinare a battere queste schifo di punizioni che poi puntualmente vanno a finire in tribuna? le punizioni di Ghoulam sono la principale causa degli accoltellamenti sullo stadio…appena prende la rincorsa, sono tutti pronti, armi alla mano, a menarsi per portare il pallone a casa!

Allan 7. - È ovunque, in ogni dove…è comparso più volte lui nello schermo in 90 minuti che il disturbatore Paolini in 25 anni di comparsate (e paccheriate) dietro gli inviati dei tg fuori il parlamento! Probabilmente in un’altra vita era un venditore di rose o uno a caso dei cugini di campagna! Il presenzialista!

Jorginho 7. - Si è appena iscritto ad un corso di canto e ha cominciato a farsi lampade…è stato infatti scritturato per il seguito di “The Bodyguard”…prenderà il posto della scomparsa Whitney Houston…ormai ad ogni partita del Napoli, si trova almeno tre gorilla addosso che gli fanno da scorta…ieri Gary Medel ha preteso di accompagnarlo all’antidoping, dove il nostro Giorgio era atteso per la prova urine!

Hamsik 8. - Penso abbia realizzato il segno di noi tutti: portare il Napoli in testa alla classifica da capitano…inutile dire che l’ultimo a riuscirci 25 anni fa era quel piccoletto che poi ha riscritto le leggi del calcio! GRAZIE MAREK!

Callejon 5,5. - Ennesima prova incolore del nostro Calletì…la sua anemia in zona goal potrebbe risultare un problema…l’ultima volta che ha segnato, c’erano i Beatles, si pagava ancora in lire e soprattutto Jorginho non aveva ancora cambiato sesso!

Insigne. 7. - Discreta prova del nostro Lorenzo, vive il momento più difficile quando, a fine gara, va a festeggiare sotto la curva con la squadra ed alcuni steward vogliono menargli perché credono fosse uno scugnizzo che aveva saltato il fossato!

Higuain 10. - L’altra sera, alle Iene hanno passato il servizio di una ex pornostar che parlava di sesso e di “orgasmi multipli”…ora ho finalmente capito tutto, grazie Pipita…la nostra sessualità da ieri sera non sarà più la stessa!

GLI ALTRI

Sarri 9. - Felicissimo il mister a fine gara anche se un po’ nervoso...le prime dichiarazioni “è bellissimo ma ora voglio andare a casa e fumarmi una stacca di Marlboro rosse!”

Isis 0. - Un'intercettazione semina il panico. "Cosa fate a capodanno?" [cit. spinoza.it]